14 Luglio 2020
news

Al via la stagione toscana dei cross

09-12-2011 00:07 - news generiche
Stefano La Rosa (foto di Andrea Bruschettini)
Tempo di rimettersi in moto per gli atleti toscani, che domenica prossima saranno chiamati alla prima prova del Gran Prix Toscano di corsa campestre.
In una stagione agonistica che ormai a livello globale non ha un attimo di stop, la FIDAL Toscana propone per il terzo anno consecutivo il Gran Prix di cross rivolto ai tesserati per le società toscane.
Si inizia appunto domenica 11 dicembre presso la Pineta del Paiolo di Marina di Cecina (organizzazione Atletica Costa Etrusca), si proseguirà poi con la seconda prova del 18 dicembre in località Castello a Firenze (organizzazione Atletica Castello), successivamente l´8 gennaio 2012 il circuito farà tappa ad Empoli (organizzazione Toscana Atletica Empoli Nissan) e si concluderà con l´ultima gara del 22 gennaio a Lucca (organizzazione Atletica Virtus C.R. Lucca) in coincidenza con i Campionati toscani di cross corto.
Tanti gli atleti attesi in gara, tutti specialisti del mezzofondo e delle corse su strada, chiamati a cimentarsi sui tipici percorsi delle campestri, con lunghezze varabili tra i 4/6 km delle prove maschili e i 3/5km delle prove femminili.
La classifica finale del Gran Prix premierà gli atleti più regolari e presenti (con un bonus di punti a chi parteciperà a tutte le prove in programma), mentre per essere classificati sarà sufficiente la partecipazione a due prove. In ogni gara al vincitore andranno 100 punti, 98 al secondo, 96 al terzo e così a scalare fino a 1 punto dal novantacinquesimo posto in poi; mentre le graduatorie saranno stilate per categoria: seniores, promesse - under 23, juniores - under 20, e allievi.
Tornando alla gara in programma domenica a Marina di Cecina presso la Pineta del Paiolo, la manifestazione si aprirà alle ore 10 con i 3km femminili, a seguire i 4km uomini, le prove sui 2km per cadetti e cadette, e quelle sui 1,5km ragazzi e ragazze.

La stagione delle campestri vivrà in contemporanea uno dei suoi momenti clou sempre domenica 11, con la disputa a Velenje (Slovenia) dei Campionati europei di cross, cui è stato chiamato a partecipare con la formazione italiana il grossetano Stefano La Rosa (G.S. Carabinieri), ormai habitué della maglia azzurra e in estate medaglia di bronzo dei 5000m alle Universiadi.

Fonte: Andrea Bruschettini

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account