12 Novembre 2019
[]
news

Alloh, Bazzoni e gli altri: i principali risultati dei toscani in giro per l´Italia nel fine settimana

20-01-2014 10:23 - news generiche
La campionessa italiana in carica dei 60 metri Audrey Alloh apre con le migliori intenzioni il suo 2014. La sprinter fiorentina delle Fiamme Azzurre e dell´Atletica Firenze Marathon (primato personale di 7"30 agli Europei Indoor di Goteborg 2013) non ha rivali sul rettilineo dell´impianto coperto di Casal del Marmo (Roma). Per lei 7"36 in batteria e 7.37 in finale, in entrambi i casi davanti a Jessica Paoletta (Esercito) che ferma il cronometro rispettivamente a 7"57 e 7"55. Lo scorso anno la Alloh aprì la stagione sempre a Casal Del Marmo correndo in 7"38.

Torna in pista anche l´azzurra Chiara Bazzoni (Esercito) che al PalabancaMarche di Ancona coglie il successo nei 200 metri in 24"42, appena quattro centesimi in più rispetto al suo primato personale al coperto. La 29enne di Bettolle il sabato aveva vinto anche i 60 metri in 7"68.
Sui 60 ostacoli femminili la promessa toscana Rebecca Palandri (Acsi Italia Atletica) in 8.83 regola l´urbinate Daniela Spadoni (Sport Atl. Fermo), piazzata con 8.96.

A Bergamo in batteria sui 60 metri 6"96 del primatista italiano junior indoor del lungo Lamont Jacobs (Fiamme Oro).

(post tratto da quanto segnalato sul sito www.fidal.it)

Fonte: Carlo Carotenuto / Ufficio stampa Fidal

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]