19 Agosto 2019
[]
news

Anche l´atletica toscana partecipa al successo dell´Italia ai Campionati Mondiali 2009 di corsa in montagna

08-09-2009 - news generiche
foto M. Ceresa e F. Trotti - da www.corsainmontagna.it
C´è anche lo zampino dell´atletica toscana che corre fuori dalle piste, nell´affermazione collettiva dell´Italia nella prima edizione del Campionato mondiale di Corsa in montagna, dopo 24 edizioni di Coppa del Mondo.
A Campodolcino, in Valchiavenna (SO), su un percorso ad anello di circa 4km, panorami mozzafiato, sole, e un nutrito pubblico (stando alle cronache), l´Italia della corsa in montagna riporta tre vittorie (2 individuali, 1 a squadre), tre argenti (2 a squadre) e un bronzo.
A dar lustro alla Toscana è in particolare l´argento nella prova senior maschile a squadre (alle spalle dell´irraggiungibile team eritreo), dove erano schierati i portacolori della G.S. Orecchiella Garfagnana Gabriele Abate e Marco Gaiardo.
Il primo ha concluso la propria fatica al 22° posto, mentre il secondo si è classificato 29°, fornendo ai primi quattro portatori di punteggio dell´equipe azzurra (Bernard e Martin De Matteis, Marco De Gasperi, ed Emanuele Manzi) le giuste garanzie nella copertura delle posizioni di vertice, contro eventuali attacchi di altre nazionali.
Complimenti quindi ai due atleti tesserati per il club toscano per questo prestigioso podio mondiale.

Fonte: Andrea Bruschettini

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]