11 Novembre 2019
[]
news

Anna Bongiorni medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici giovanili

24-08-2010 - news generiche
Si chiude con il botto per l´atletica toscana la prima edizione dei Giochi Olimpici Giovanili (YOG -. Youth Olympic Games) di Singapore, grazie alla medaglia di bronzo conquistata dalla pisana Anna Bongiorni nella staffetta mista (100 + 200 + 300 + 400m).
Classe 1993, allenata dal padre, l´ex velocista azzurro Giovanni, l´atleta del CUS Pisa Atletica Cascina corre i 200m della staffetta mista assieme alle compagne del team Europa (l´inglese Tagoe, la tedesca Mosler e la rumena Razor) strappando alla fine un ottimo terzo posto in 2´07"59, alle spalle di Americhe e Africa. Per la Bongiorni è la terza medaglia di prestigio in campo internazionale, dopo l´oro della staffetta e l´argento dei 100m delle Gymnasiadi 2009 di Doha.
La pisana è stata inoltre impegnata nella gara individuale dei 200m, dove, guadagnata la finale delle migliori otto correndo in batteria in 24"65, ha poi concluso settima assoluta fermando i cronometri in 24"53.
Ottimo il comportamento anche dell´altra toscana presente a Singapore, ovvero la coetanea aretina Anna Visibelli.
Allenata da Paolo Tenti, l´atleta dell´U.P. Policiano Arezzo Atletica è stata impegnata nel salto in lungo. Dopo aver saltato in qualificazione 5,81, la Visibelli ha partecipato alla "finalina" delle seconde migliori otto, vincendo con un netto miglioramento della misura: 6,00m.
Entrambe le atlete toscane avevano guadagnato la convocazione ai Giochi Olimpici Giovanili primeggiando in maggio ai Trials europei organizzati a Mosca, dove la Bongiorni aveva vinto i 200m con il personale di 23"99, mentre la Visibelli era giunta quarta nel lungo con il personale di 6,13m.

FOTO

Fonte: Andrea Bruschettini

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]