25 Settembre 2020
news

Buone prove dei toscani agli italiani societari di cross - La rappresentativa Toscana terza tra i cadetti grazie al successo di Chiappinelli

09-03-2012 08:55 - news generiche
podio cadetti - foto Giancarlo Colombo/Fidal
Nella prima domenica di marzo oltre duemila atleti da tutta Italia hanno animato a Correggio (RE) le finali nazionali dei Campionati di società di corsa campestre, valide anche per l´assegnazione dei titoli individuali delle categorie cadetti e per rappresentative regionali.
Proprio dagli under 16 è venuto il risultato più importante per la Toscana grazie al successo del senese Yohannes Chiappinelli (Montepaschi Uisp Atletica Siena), primo sui 2,5km del percorso davanti agli oltre 150 partenti. La squadra della rappresentativa toscana maschile (per cui hanno corso anche a livello individuale o di rappresentativa: Daniele Mugelli, , Gianmarco Scaldini, Gianluca Selmi, Marco Zamboni, Jacopo Fiorentini, Lorenzo Casini, Francesco Capaccioli, Tommaso Pagnano, Andrea Foresi) ha colto inoltre, grazie anche a questo successo, un ottimo terzo posto. Le cadette invece sono terminate none per un complessivo e positivo quarto posto nella graduatoria combinata (maschile e femminile).
Passando alle gare assolute, sono da annotare a livello individuale nel cross lungo maschile (10km) il successo del portacolori del Gruppo Podistico Parco Alpi Apuane, il kenyano William Kibor, mentre al terzo posto è giunto con i colori dell´Atletica Futura, il connazionale Abraham Talam Kipkmei. Tra i trecento iscritti al cross corto maschile invece si registra il secondo posto del grossetano Stefano La Rosa (Carabinieri) Nelle prove femminili assolute, la miglior performance individuale per i club toscani l´ha offerta invece la ruandese Claudette Mukasakindi, quinta nei 6km del cross lungo, corsi per i colori dell´Atletica 2005.
Passando alle prove giovanili, sempre a livello individuale, svettano il secondo posto di Lorenzo Dini (Atletica Livorno) negli 8km della prova juniores e l´ottavo di Bahija El Aoufy (Atletica Prato) nei 4km allieve.
A livello societario, ben 4 club toscani tra i primi dieci del cross lungo maschile: quarto posto per l´Atletica Futura, quinto il G.S. Orecchiella Garfagnana, ottavo il G.P. Parco Alpi Apuane e nona l´Atletica Castello, mentre nel cross corto il migliore è stato il G.P. Parco Alpi Apuane, sedicesimo. A livello femminile, settimo posto nel cross lungo per il G.S. Lammari e quattordicesimo per l´Atletica Livorno nel corto. Nelle prove giovanili i migliori piazzamenti sono giunti dagli uomini, con l´Atletica Livorno nona tra gli juniores e l´Atletica Firenze Marathon ottava tra gli allievi.

-7 marzo 2012 -
Andrea Bruschettini
FIDAL Toscana - addetto stampa


Fonte: Andrea Bruschettini

Realizzazione siti web www.sitoper.it