22 Agosto 2019
[]
news

Classifiche provvisorie del Gran Prix di Cross

10-01-2010 - news generiche
In attesa della terza e conclusiva prova del Grand Prix di Cross, in programma domenica 17 gennaio a Figline Valdarno, sono state elaborate le classifiche provvisorie dopo le prime due prove.
In campo maschile, 74 gli atleti che hanno ottenuto almeno un punteggio, i due portacolori dell´Atletica Castello Maurizio Cito con 198 punti e Michele Giofre´ con 196, precedono Daniele Del Nista del Gruppo Podistico Alpi Apuane che occupa la terza posizione con 192 è può insidiare i rivali sono con una vittoria dopo il significativo secondo posto ottenuto a Castello.
Tra gli juniores la lotta per il successo finale sembra essere limitata a Marco Muti del Centro Atletica Piombino e Fabio Venturini della Toscana Atletica Caripit, divisi da solo due punti, rispettivamente assestati a 153 e 151, con il terzo incomodo, Jacopo Simonelli della Toscana Atletica Caripit, a 142.
Il primo degli stranieri è Mohamed Ali Saadouni, Atletica Leggera Futura, che occupa il quarto posto con 182 punti.
Per accedere al monte premi deve guadagnare almeno una posizione.
Giacomo Conte, Atletica Virtus C.R.Lucca, capeggia la graduatoria degli allievi con 158 punti ed è 13° nella classifica generale.
Al secondo e terzo posto Nicola Calonaci (144) e Lorenzo Giacomini (120)
entrambi del Centro Atletica Piombino.

Sono 25 invece le atlete inserite nella classifica femminile.
Irene Antola dell´Atletica Livorno è la favorita d´obbligo, per i 200 punti tondi ottenuti nelle prime due vittoriose prove.
E sufficiente la sola partecipazione a Figline Valdarno ed il relativo bonus di 30 punti per chiudere la partita con il punteggio massimo possibile consentito dal regolamento di 230.
Al secondo Rachele Dal Fabbro, Gruppo Sportivo Lammari, con 196 che precede la compagna di colori Annalaura Mugno e Francesca Fallani che occupano in coabitazione il terzo posto a 184.
Prima delle Juniores Sofia Pieri, Atletica Grosseto Banca della Maremma, che con 184 punti davanti ad Anita Nari, Atletica Libertas Runners Livorno, 174 e Valentina Fruzza, CUS Pisa Atletica Cascina, che a quota
173 spera di rosicchiare un altro punto alla livornese come è già accaduto a Castello.
La prima ed unica atleta straniera Militza Vargas, ASSI Banca Toscana, ha solo 80 punti per aver saltato la prova di Castello.
Jessica Conte, Atletica Sestese Femminile, primeggia infine incontrastata la categoria allieve dall´alto dei suoi 171 punti ed è l´unica tra l´altro ad avere due punteggi.

Fonte: Fabio Quilici
Documenti allegati
Dimensione: 21,94 KB

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]