16 Novembre 2019
[]
news

Cross, a Policiano è spettacolo: Futura, Lammari, Cus Pisa Atletica Cascina e Alpi Apuane ipotecano i titoli a squadre

17-02-2013 14:45 - news generiche
A Policiano domenica mattina 17 febbraio è andata in scena la prima giornata dei Campionati toscani di società di cross per l´organizzazione dell´Atletica Policiano su un percorso molto tecnico, davvero apprezzato dai più, abbastanza nervoso, in una giornata di sole splendida. Le caratteristiche del tracciato hanno reso molto selettive le gare e infatti non ci sono stati arrivi in volata.

Nel cross corto uomini (4 km) dominio in blocco dell´Atletica Futura che piazza quattro atleti ai primi quattro posti e ipoteca la relativa classifica di società: Davide Ragusa, Alessandro Gulizia, Enzo Copia e Diego Campagna sono arrivati al traguardo distanziati di manciate di secondi tra loro. Poi Caruso della UP Policiano e Massimo Mei dell´Atletica Castello.

Nel cross corto donne invece il dominio è del Cus Pisa Atletica Cascina: Cristiana Artuso vince in 14´46 sui 4 km, davanti alla compagna Laura Bottini. Poi Sara Desideri dell´Atletica Futura e ancora Valentine Marchese del Cus Pisa Atletica Cascina. Anche in questo caso ipotecata la vittoria di società.

Nel cross lungo uomini (10 km) invece il dominio è del GP Parco Alpi Apuane: sotto i 34´ nell´ordine Andrea Pranno, Jilali Jamali e Daniele Del Nista. Poi Federico Meini dell´Atletica Livorno.

Nel cross lungo donne (6 km) il blocco vincente è quello del Lammari. Rachele Fabbro fa il vuoto e trionfa in 21´08, con Irene Antola dell´Atletica Livorno che invano l´ha inseguita cercando la rimonta per tutta la gara chiudendo in 21´22". Alle sue spalle Palma di Leo, Claudia Dardini e Nicoletta Franceschi a ipotecare il titolo per la società lucchese.

Tra gli Allievi netto dominio di Yohannes Chiappinelli della Montepaschi Uisp Atletica Siena che sui 4 km ha chiuso in 13´44" precedendo Marco Scantamburlo dell´Atletica Grosseto Banca della Maremma autore di un´altra splendida gara, chiusa in 14´20". Atletica Firenze Marathon in testa nella classifica provvisoria, ancora tutta da definire.

Tra gli Juniores altrettanto dominio in solitaria per Ilass Lachal, anche lui della Montepaschi Uisp Atletica Siena, che sui 6 chilometri ha preceduto il figlio d´arte Mattia Milani, della Toscana Atletica Caripl (21´27") e Paolo Fucini dell´Atletica Prato (21´32").

Tra le Allieve splendida cavalcata solitaria di Sabrina Affortunati dell´Assi Giglio Rosso che è stata a lungo tra le più forti insieme alle compagne di tracciato della categoria assoluta e ha fatto il vuoto tra le parietà, chiudendo in 11´10" davanti a Gemma Marchi, Allieva al primo anno di categoria, della Sestese Femminile (11´56") .

Tra le Juniores (4 km) netta vittoria di Linda Benigni del Centro Atletica Piombino che chiudendo in 15´50" rifila un minuto e un secondo alla seconda, Fiamma Tassi della Montepaschi Uisp Atletica Siena.

Nelle classifiche di combinata solo il Cus Pisa Atletica Cascina è in lizza tra le donne, mentre tra gli uomini la Toscana Atletica Caripl precede l´Atletica Prato, unica altra squadra che ha "coperto" tutte le gare utili.

Domenica prossima, 24 febbraio, a Campi Bisenzio la seconda e conclusiva giornata.

Fonte: Carlo Carotenuto
Documenti allegati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]