12 Novembre 2019
[]
news

FESTA DELL´ATLETICA TOSCANA 2008 IN PALAZZO VECCHIO

20-03-2009 - news generiche
La grande Sala del Consiglio di Palazzo Vecchio, meglio conosciuta come Salone dei Cinquecento, ha ospitato anche quest´anno la Festa dell´Atletica Toscana, momento di grande aggregazione del popolo dell´atletica regionale chiamato a celebrare i titoli delle sue società, dei suoi atleti e a dare il dovuto riconoscimento a quanti hanno operato nella stagione passata per il successo della nostra atletica.
L´avvenimento quest´anno ha assunto particolare significato per buona parte degli occupanti le poltrone del tavolo delle autorità in quanto per essi si trattava dell´esordio alla festa, essendo molto recente la nomina nelle rispettive competenze.
La Fidal nazionale era rappresentata dal Segretario Federale Renato Montabone, piacevolmente impegnato in una delle sue prime uscite ufficiali.
Nuovo di nomina anche l´Architetto Paolo Ignesti, chiamato a governare il C.O.N.I. regionale dopo aver ricoperto la carica di Presidente provinciale di Firenze e fresco di incarico anche Sergio Martinelli, eletto in novembre alla guida della Fidal Toscana.
Marcello Bindi di feste dell´atletica toscana ne ha celebrate diverse nel corso dei sui mandati di presidente regionale, ma questa è stata la prima da Consigliere Federale e membro della Giunta Esecutiva della Fidal.
Ha coordinato il non facile movimento dei premiati, con la consueta abilità e spigliatezza, Riccardo Ingallina, segretario generale della Fidaltoscana.
Ha svolto gli onori di causa un grande amico e protagonista dell´atletica toscana, Eugenio Giani, assessore dello sport del Comune di Firenze, che ha ripercorso in rapida sintesi tutti i successi organizzativi della nostra atletica negli ultimi anni e le affermazioni degli atleti toscani in campo regionale e nazionale.
All´assessore ha fatto eco un altro assessore, sempre allo sport, ma del Comune di Torino, il neo nominato Segretario Federale Renato Montabone, che ha portato i saluti del Presidente Arese e l´incitamento a sempre maggiori impegni per l´affermazione della nostra atletica.
Parole di soddisfazione per l´operato del Comitato Regionale e del suo staff dirigenziale sono state pronunciate anche dal Presidente del C.O.N.I. Regionale Paolo Ignesti, al quale si è unito il prof. Fabrizio Balducci che rappresentava il mondo della Scuola.
Parole di sostegno al nostro movimento sono state espresse dal Dr. Mauro Bartoli rappresentante della Banca Monte dei Paschi di Siena che ha confermato l´impegno dell´istituto anche per il 2009 attraverso la sponsorizzazione del Gran Prix intitolato all´istituto senese.
La serie degli interventi è stato concluso da Sergio Martinelli, Presidente del Comitato Regionale della Fidal, il quale ha tenuto a evidenziare come i successi della Toscana - la vittoria di domenica scorsa nel Campionato di Campestre Cadetti per Rappresentative regionali è caduta a proposito - siano dovuti agli sforzi di tutte le componenti federali dagli atleti, in primis, ai tecnici, ai dirigenti e ai giudici, tutti impegnati per lo sviluppo e la gestione del nostro sport.
Erano presenti oltre ai campioni di oggi, nella fattispecie Francesca Doveri e William Frullani, protagonisti agli Europei Indoor di 15 giorni fa nonché campioni italiani e primatisti di prove multiple in sala, anche tre atleti del passato vincitori di titoli italiani: Carla Panerai, Barbara Ridi e Gianni Stecchi.
E´ cominciata poi la lunga, ma spedita, serie delle premiazioni il cui apice è stato raggiunto dalla consegna dei Premi Toscana 2008 a Renzo Cavallini (dirigente federale), Ezio Borborini (dirigente sociale), Riccardo Ceccarini (tecnico), Adriano Leoncini (giudice) e Audrey Alloh (atleta).
Riconoscimenti speciali sono andati a Ida Nicolini e Marcello Bindi, mentre i Premi "Mondo" 2008, consegnati da Roberto Franz, dirigente della stessa società sponsor, sono stati assegnati a Martina Baldacchino e Gianlorenzo Ferretti.
La consegna delle Querce di 1° e 2° grado a giudici, dirigenti e tecnici ha concluso la prima parte delle premiazioni.
Nella seconda tornata è stata la volta degli atleti premiati per la vittoria conseguita nel Gran Prix Banca Monte dei Paschi di Siena: Kuranage Pereira Manura dell´Atl. Virtus C.R. Lucca e Giada Bertucci dell´Atletica Sestese Femminile. Nella stessa edizione del Gran Prix, riservata al settore giovanile, i premi sono andati a: Mattia Biagioni dell´Atletica Massa Carrara e Anna Visibelli dell´Alga Etruscatletica.
Al termine della cerimonia di premiazione tutti i presenti, ed erano molti rimasti fino al termine della festa, si sono dati appuntamento sui campi di gara per la disputa di una nuova stagione agonistica portatrice di nuovi successi per l´Atletica Toscana.

Fonte: Gustavo Pallicca (foto di Andrea Ruggeri)

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]