20 Settembre 2020
news

Festa dell´atletica toscana: tutti i premiati

14-03-2013 09:40 - news generiche
Chiara Bazzoni nella foto d´archivio Colombo / Fidal.it
Si terrà martedì 26 marzo con inizio alle 17.30 nella cornice del Salone de´ Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze la Festa della Fidal Toscana, alla presenza, oltre che del presidente del Comitato regionale toscano della Fidal, Alessio Piscini, anche del presidente della Fidal nazionale Alfio Giomi. Padrona di casa sarà il nuovo assessore allo sport del Comune di Firenze (dopo che Dario Nardella ha lasciato la carica perché eletto nel Parlamento nazionale e il recente rimpasto di Giunta) Stefania Saccardi, a cui, oltre alla carica di vicesindaco, è stata affidata dal sindaco Matteo Renzi la delega allo sport.

Durante la cerimonia saranno premiate le eccellenze dell´atletica toscana, a livello individuale e societario. Le società che si sono distinte a livello nazionale o vincitrici di titoli toscani, così come gli atleti protagonisti a livello internazionale o che hanno migliorato primati nazionali ( o regionali) o vincitori di titoli tricolori. Ma anche i freschi vincitori del Gran Prix di corsa campestre 2012-2013, nonché quelli del Gran Prix Monte dei Paschi su pista 2012.

Inoltre saranno consegnati i Premi Toscana 2012, gli oscar dell´atletica toscana al miglior dirigente federale, al miglior dirigente sociale, al miglior tecnico, al miglior giudice, al migliore atleta, nella fattispecie l´azzurra dei 400 metri Chiara Bazzoni, presente alle olimpiadi di Londra 2012 e primatista italiana della 4x400 sia indoor che all´aperto, fresca vincitrice del titolo italiano indoor sui 400 metri. Inoltre le Querce al merito sportivo per l´anno 2012, nonché i Premi Mondo 2012, i premi speciali agli elementi del Gruppo giudici gare della Fidal.

In allegato si inserisce la tabella dei premiandi.

Fonte: Carlo Carotenuto
Documenti allegati
Dimensione: 472,00 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it