15 Settembre 2019
[]
news

Firenze Multistars: genesi, collaboratori, orari

30-04-2013 17:17 - news generiche
Nella foto di Andrea Renai Gianni Lombardi (al centro) Giancarlo Romiti (a destra) e Marcello Marchioni, sotto Eugenio Giani e un altro momento della presentazione
Sposata l´idea dagli organizzatori della Firenze Marathon, presieduta da Giancarlo Romiti, che da sempre sono a sostegno delle società e del movimento stesso dell´atletica, torna a Firenze giovedì 2 e venerdì 3 maggio il Meeting internazionale di atletica, a ripristinare la tradizione degli eventi organizzati negli anni 70 e 80 da Giuliano Tosi e che videro calcare sulla pista dello stadio allora Comunale, poi Franchi, i più grandi campioni, da Mennea, a Carl Lewis, ad Alessandro Andrei ed a Sebastian Coe che vi stabilì il record del mondo sugli 800 il 10 giugno 1981 (che resistette imbattuto fino al luglio 1997).
La volontà di Firenze Marathon di riportare in auge una grande manifestazione internazionale di atletica leggera a Firenze, in quella "bomboniera" o "culla dell´atletica leggera" che è lo stadio Luigi Ridolfi è stata subito "sposata" da alcune delle principali società di atletica leggera fiorentine: Assi Giglio Rosso, Prosport Firenze e Atletica Firenze Marathon oltre alla Fidal Regionale, che ha intrapreso un dinamico nuovo corso dopo l´elezione come nuovo presidente del 34enne avvocato Alessio Piscini. Un classico esempio di collaborazione organizzativa, che supera le rivalità sportive, per un nobile intento comune.
L´idea degli organizzatori della Maratona Internazionale di Firenze di dare vita a questo evento di atletica, è scaturita dalla proposta della società "Club 10+7" di Gianni Lombardi di trasferire dalla Lombardia a Firenze la 26esima edizione dello storico meeting internazionale di decathlon ed eptathlon che ha sempre preso il nome di Multistars e che si è svolto che si svolgeva fino allo scorso anno a Desenzano del Garda. L´evento quindi sarà denominato Multistars Firenze Atletica. La manifestazione è stata peraltro inserita nell´ambito degli eventi culturali del Festival D´Europa 2013.

Per finanziare l´evento, oltre all´impegno economico di Firenze Marathon, ci sarà la collaborazione dei tre sponsor principali, da sempre vicini all´atletica: la Zerneri Acciai, storico testimonial dell´evento di Desenzano, Conad e Asics, a cui si sono affiancati anche Petrolgas e Ricoh, oltre a Citti coppe e targhe.
Tra i partner dell´iniziativa per gli allestimenti e le piante che orneranno il Ridolfi anche la BK1, il gruppo che solitamente organizza le cerimonie ed il servizio catering al Marathon Expo e agli altri eventi organizzati da Firenze Marathon.

Durante i due giorni di gare collaborerà con l´organizzazione il corpo della Polizia Penitenziaria, direzione casa circondariale Firenze "Sollicciano" che darà il suo supporto logistico per quanto attiene ai trasporti.
Un particolare ringraziamento anche agli studenti dell´Istituto Sacro Cuore di Firenze che proseguono così la collaborazione che perdura da due anni con la Fidal Toscana.

E´ anche grazie a tutti loro che i fiorentini e gli appassionati avranno occasione di vivere nuovamente a Firenze un importante appuntamento internazionale di atletica leggera.

Fonte: Carlo Carotenuto
Documenti allegati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]