11 Dicembre 2018
[]
news

Franco Luigi Casiean: titolo italiano e addio alle gare.

03-02-2012 21:53 - news generiche
Franco Caseian mondiali junior Grosseto 2004 - (foto Giancarlo Colombo-FIDAL)
L´ultimo week end di gennaio ha significato per l´atletica leggera un fronte aperto di competizioni in tutta Italia, con tanti toscani in gara e soprattutto capaci di ben figurare.
Luci puntate in apertura su Franco Luigi Casiean che vince e saluta tutti. L´atleta empolese di origine rumene in forze ai Carabinieri (allenato da Riccardo Calcini) ha infatti vinto per il secondo anno di fila il titolo italiano assoluto indoor di eptathlon ad Ancona (5.220 pti), annunciando al contempo il suo ritiro dalle competizioni per intraprendere un nuovo percorso di vita e di lavoro. Tutta l´atletica toscana gli fa quindi i migliori auguri, ricordandolo durante la sua prima apparizione in maglia azzurra in un importante contesto internazionale ai Campionati mondiali juniores di Grosseto nel 2004.
Nella stessa gara ottima prova anche del campione toscano di specialità, Tommaso Morganti (Toscana Atletica Caripit), quarto assoluto.
A livello femminile, assente la pisana Francesca Doveri (leader azzurra delle prove multiple), sale sul podio assoluto la giovane Eleonora Bacciotti (Toscana Atletica Empoli Nissan) seconda con 3.977 punti. Al quarto posto troviamo la compagna di squadra Sara Tani.
A Borgo Valsugana invece il 29 gennaio sono stati assegnati gli scudetti individuali di cross. Poca gloria a livello maschile per i toscani che, assente Daniele Meucci, hanno perso per strada anche il grossetano Stefano La Rosa, accreditato alla vigilia dei favori del pronostico, ma purtroppo costretto allo stop dopo pochi chilometri di gara a causa del riacutizzarsi di un precedente infortunio. Migliore della compagine toscana è stato il siciliano dell´Atletica Futura Davide Ragusa, tredicesimo al traguardo.
Ben diverso il discorso nella prova femminile, dove la massese dell´Atletica Livorno Irene Antola ha corso una gara generosa, cercando di seguire nei primi chilometri il ritmo della futura vincitrice Silvia Weissteiner, per poi cedere lentamente fino a un più che lusinghiero sesto posto, piazzamento di sicuro prestigio in mezzo ad atlete professioniste o semi.
Nelle altre classifiche o prove, quinto posto di Diego Campagna (Atletica Futura) tre le promesse; ottima medaglia d´argento di Lorenzo Dini (Atletica Livorno) tra gli juniores, con il gemello Samuele quarto; sesto Said Ettaqi (G.S. Orecchiella Garfagnana) tra gli allievi.
E´ entrata nel vivo anche la stagione dei lanci, con la prima prova regionale del Campionato italiano invernale di lanci a Lucca. Nell´impianto dove tra meno di un mese la Virtus Cassa Risparmio Lucca ospiterà gli italiani invernali, belle prestazioni di Anna Salvini (CUS Pisa Atletica Cascina), 50,28m nel disco; della promessa Gianlorenzo Ferretti (Atletica Firenze Marathon), 64,31m nel martello; del campione italiano del lancio del giavellotto Roberto Bertolini (Fiamme Oro Padova), 69,68m, davanti all´atleta di casa Giacomo Puccini (passato alla Riccardi Milano), 66,61m; di Federico Apolloni (Atletica Firenze Marathon), 54,73m nel disco; di Tiziana Rocco (Fiamme Azzurre ), 49,02m nel giavellotto; e di Elisa Palmieri (Esercito), 63,30m nel martello.

Fonte: Andrea Bruschettini

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata