21 Agosto 2019
[]
news

Indoor a Firenze: Landi fa il bis e stavolta anche il minimo

19-01-2013 20:04 - news generiche
Marco Landi oggi in gara (foto Andrea Renai)
Partecipazione e contenuti tecnici importanti nel meeting "Caccia al minimo" che si è svolto questo pomeriggio presso le strutture indoor dello stadio Luigi Ridolfi.
Sui 60 metri piani si impone come nella precedente uscita Marco Landi dell´Atletica Livorno: questa volta, con 7"00 in batteria (due centesimi meno che nello scorso fine settimana) e quindi centra al centesimo il minimo Promesse per la partecipazione ai Tricolori di categoria. In finale poi vincerà con 7"01. Sono occorse ben 11 batterie per designare i finalisti.
Sei invece sono state le batterie dei 60 piani donne. Vittoria per Silvia Nistri della Toscana Atletica Empoli Nissan con 7"73 che è abbondantemente minimo (il limite è 7"90) per i Campionati italiani Promesse.
Nella finale dei 60 ostacoli donne la portacolori della Sestese Femminile Paolo Pennella con 8"79 (minimo per i tricolori assoluti) batte Flavia Arcioni ella Forestale (che si ferma a 8"86).
Sui 60 ostacoli Allievi in due al di sotto del minimo di categoria (8"84): Andrea Parenti dell´Atletica Grosseto Banca della Maremma che fa 8"51 e Francesco Rettori della Toscana Atletica Caripit secondo in 8"67.
Centra il minimo per i tricolori Allieve nella finale di categoria degli ostacoli anche Eleonora Chelli dell´Atletica Pietrasanta Versilia che vince in 9"25.

I risultati completi sul sito nella apposita sezione.


Fonte: Carlo Carotenuto

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]