23 Maggio 2019
[]
news

La Toscana è quinta alla Kinder+ Sport Cup - Campionati italiani cadetti Cuneo, Dallai e Lari campioni italiani

13-10-2011 00:57 - news generiche
Benedetta Cuneo (foto di Giancarlo Colombo FIDAL)
Con la partecipazione della rappresentativa cadetti/e alla Kinder+ Sport Cup di Jesolo, si è conclusa nel migliore dei modi la stagione in pista dell´atletica toscana.
Gli atleti toscani nati negli anni 96-97 infatti hanno offerto una prova maiuscola nel più importante contesto agonistico nazionale di categoria, ovvero i Campionati italiani cadetti.
La selezione della FIDAL Toscana è giunta quinta nella graduatoria combinata, sesta con le cadette e soprattutto seconda con i cadetti, a pari punteggio con i vincitori - anche della combinata- della Lombardia.
Un risultato di squadra importante che conferma la solidità del movimento regionale, capace di anno in anno attraverso le varie società ramificate in tutto il territorio, di rinnovare la sfida, portando all´atletica tanti giovani, e tra questi alcuni di sicuro talento.
Andando nel dettaglio, molti i piazzamenti sul podio, in particolare tra i cadetti, e tre successi complessivi.
Significativo l´en-plein nel salto triplo, dove sia tra gli uomini che tra le donne il gradino più alto del podio ha premiato le maglie rosse della compagine toscana.
Donatello Dallai (Atletica Prato), allenato da Cinzia Toccafondi, dopo aver portato in stagione il primato regionale di categoria a 14,25m, con un portentoso triplo balzo a 13,71m (vento +1,00) ha messo dietro la folta schiera di avversari, distanziando di oltre 20 centimetri il secondo classificato. Nella medesima prova femminile, 12 metri esatti (+1,4) sono stati necessari all´aretina Benedetta Cuneo (Alga Etruscatletica), allenata da Paolo Tenti, per laurearsi campionessa italiana di categoria.
Forte dell´1,91m con cui conduceva le graduatorie stagionali, Filippo Lari (Atletica Livorno) ha confermato la bontà della scuola dell´alto livornese, aggiudicandosi d´autorità la gara con un balzo a 1,88m. Il livornse classe 1997, seguito da Pecorini e Drovandi, ha vinto la gara in extremis, visto che a 1,86, per minor numero di nulli, si era visto scavalcare dal veneto Da Motta, poi incapace di valicare la misura successiva.
Ben tre secondi posti tra i cadetti; Marco Primaveri (Atletica Firenze Marathon) al personale nel disco con 42,94m disco; Marco Scamtarburlo (Atletica Grosseto Banca Della Maremma) 2´36"01 nei 1000m, e Stefano Mistretta (Toscana Atletica Empoli Nissan) nel pentathlon con il perosnale di 3820 punti.
Il successo di squadra maschile è proseguito con tre medaglie di bronzo, Yohannes Chiappinelli (Montepaschi Uisp Atletica Siena), terzo nei 2000m con personale, 5´44"27; Andrea Parenti (Atletica Grosseto Banca della Maremma) 14"05 (-1,6) nei 100hs, Leonardo Fabbri (Atletica Firenze Marathon) 15,50m e record personale nel peso.
Anche le cadette hanno fornito un altra prestazione da podio con Bahija El Aoufy (Atletica Prato), terza con personale (6´36"53) nei 2000m; mentre tanti sono stati i piazzamenti nelle prime posizioni: Said Ettaqi (G.S. Orecchiella Garfagnana) quarto nei 2000m in 5´46"29, Matilde Belardinelli (Atletica Fiorentina) quinta con 38,59m nel giavellotto, Alessandro Chen (Atletica Sestese) sesto nel giavellotto con 51,22m, Gaia Zuri (Atletica Sestese Femminile) sesta negli 80hs in 12"79 (-1,0), Esther Cisse (Atletica Sestese Femminile) sesta nel disco con 28,59m, Oleg Dell´Amore (Atletica Firenze Marathon) settimo con 3,60m nell´asta, Allegra Patterlini (Atletica Grosseto Banca della Maremma) settima con 1,53m nell´alto, Gianluca Picchiottino (Libertas Runners Livorno) settimo con 19´33"05 nei 4000m di marcia, Leonardo Mariottini (Virtus Cassa Risparmio Lucca) ottavo nei 300m in 37"33, Gabriele Orsi (Centro Atletica Piombino) ottavo nel martello con 49,92m, Federica Panichi (Atletica Firenze Marathon) ottava nel peso con 11,36m,Giuditta Renzetti (Atletica Futura) ottava nel pentathon con 3491 punti e la staffetta 4x100m cadette (Rontani C., Niotta, Chelli, Rontani G.) settima in 50"04.

Nel week end appena trascorso si è gareggiato anche per le finali dei Campionati di società under 23, e varie erano le squadre toscane presenti.
Nella Finale "A Oro" di Modena tra gli uomini la Virtus Cassa Risparmio Lucca è terminata quarta, mentre l´Atletica Firenze Marathon è giunta undicesima; tra le donne, sesto posto del CUS Pisa Atletica Cascina e nono dell´Atletica Firenze Marathon.
Nella Finale "Argento" disputata a Fano, si registrano nella classifica maschile il secondo posto dell´Atletica Livorno e il quinto della Toscana Atletica Caripit; in quella femminile quarta l´Atletica Sestese Femminile e settima la Toscana Atletica Empoli Nissan.

Fonte: Andrea Bruschettini

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]