20 Ottobre 2019
[]
news

Meeting Multistars, oggi la presentazione. Il saluto del presidente Piscini

30-04-2013 09:43 - news generiche
Oggi alle 12 presso la Sala Conferenze dello stadio Ridolfi viene presentato il Meeting di Firenze Multistars. In attesa che siano svelati i particolari tecnici, ecco in anteprima il saluto del presidente della Fidal Toscana, Alessio Piscini.
"La connessione tra Firenze e la grande atletica leggera non è casuale: piuttosto, è un destino; da una parte c´è il gusto del bello e la difesa della dignità della persona che permeano la città e la sua tradizione umanistica; dall´altra l´essenzialità del gesto tecnico e la vocazione formativa dell´atleta, secondo il principio classico della kalokagathia, che rendono regina degli sport l´atletica. Questo destino intrecciato si è compiuto, dieci anni fa, con la realizzazione dello Stadio Ridolfi, voluto con grande lungimiranza dall´Amministrazione comunale. In questa bomboniera si sono raccolti gli entusiasmi e le capacità delle società fiorentine; questo ha consentito l´organizzazione di manifestazioni nazionali e internazionali". Con queste parole il presidente della Fidal Toscana Alessio Piscini sottolinea l´importanza e il senso dell´evento del ritorno del Meeting di Firenze.

"Il percorso decennale della F.A.E. Firenze per l´Atletica Europea - continua Piscini - è oggi continuato dall´Atletica Firenze Marathon, in collaborazione con A.s.s.i. Giglio Rosso, Prosport Firenze e Atletica Firenze Marathon, con un progetto ambizioso e condiviso con il Comitato Regionale. Sono molte - forse troppe per queste brevi righe di saluto - le sollecitazioni dell´evento: la grandissima atletica internazionale delle prove multiple, che trova casa a Firenze dove sta sorgendo un Centro Nazionale di allenamento del settore; la rinascita dal Meeting fiorentino nel segno di Giuliano Tosi, di cui cade proprio in questo periodo il decennale della scomparsa; il coinvolgimento delle scuole e del settore giovanile, che mette in contatto i futuri atleti con i grandi campioni. Partecipare ad un evento - conclude Piscini - significa esserne protagonisti: l´intento è quello di coinvolgere l´intero mondo dell´atletica toscana e la città in due giorni di festa sportiva: sono sicuro che gli organizzatori e tutti i partecipanti renderanno grande questo progetto ambizioso".


Fonte: Carlo Carotenuto

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]