02 Ottobre 2020
news

Meucci comincia con un successo, La Rosa primo italiano a Bolzano

01-01-2013 14:28 - news generiche
Daniele Meucci ha ottenuto la vittoria nella seconda edizione della We Run Rome, la corsa di San Silvestro che si svolge nel centro della Capitale. L´atleta dell´Esercito ha completato i dieci chilometri in 28´45", precedendo il keniano Nicholas Togom e il vincitore 2011, Andrea Lalli. La gara femminile invece è stata dominata dall´etiope Etea Emebet Bedada, che ha chiuso in 32´37". Al secondo posto l´azzurra Nadia Eijafini davanti all´ucraina Tetyana Holovchenko.
"E´ un risultato che reputo molto buono, soprattutto tenendo conto delle asperità del percorso - ha riferito Meucci -. Chiudo in questo modo un 2012 davvero strepitoso. Nel 2013 ci saranno i Mondiali, è chiaro che l´obiettivo sarà quello". Soddisfatti gli organizzatori, soprattutto per la grande partecipazione. Alla partenza si sono presentati in 4.500, ma tanti altri hanno potuto ammirare la città e essere presenti alla festa impreziosita da musica organizzata in vari punti del percorso della We Run Rome.

Alla Boclassic di Bolzano, invece, il campione mondiale di cross, l´etiope Imane Merga, si è aggiudicato la gara elite maschile Con il tempo di 29.12,3, davanti al connazionale Muktar Edris (29.12,7). Merga aveva già vinto la corsa bolzanina nel 2010.
Più distanziato, al terzo posto, il campione ucraino Sergey Lebid con il tempo di (29.30,3).
Primo degli italiani il campione tricolore dei 5.000 metri, Stefano La Rosa in 29.36,0, sesto in scia allo statunitense Scott Bauhs che ha chiuso in 29.32,4 e al keniano Silas Kipruto facendo segnare 29.32,5.

Fonte: Carlo Carotenuto

Realizzazione siti web www.sitoper.it