20 Ottobre 2019
[]
news

Meucci, i gemelli Dini e Kibor tra le stelle dei 10mila di San Miniato

15-03-2014 08:45 - news generiche
Dopo l´esperienza dello scorso anno con il relativo grande successo tecnico, solo parzialmente offuscato dal fatto che alcuni big toscani della specialità preferirono correre in un´altra sede, quest´anno gli organizzatori e il Comitato regionale della Fidal hanno fatto le cose davvero in grande: ci saranno tutti i migliori, compreso l´azzurro Daniele Meucci (Esercito) a San Miniato (Pisa) domani, domenica 16 marzo nella prova regionale toscana dei campionati italiani assoluti di corsa dei 10.000 su pista. Il ventottenne proprio nella specialità ha già colto due medaglie continentali, il bronzo a Barcellona 2010 seguito dall´argento a Helsinki 2012. Appena rientrato da un mese trascorso a Kaptagat (Kenya) dove si è allenato con un folto gruppo di specialisti italiani del mezzofondo prolungato, Meucci effettuerà un test in vista dei campionati mondiali di mezza maratona di Copenaghen. Con lui al via anche il tricolore 2013 di mezza maratona Giammarco Buttazzo (Atletica Casone Noceto), terzo agli ultimi campionati italiani di Verona sulla distanza in 1h03:26, mentre è quasi certa la presenza del kenyano del G.P. Parco Alpi Apuane William Kibor (1h00:51 di PB sulla mezza maratona siglato proprio a Verona). Ma non solo. Ci saranno anche i gemelli Lorenzo e Samuele Dini, argento continentale junior 2013 rispettivamente sui 10.000 e 5.000. Con un PB sulla distanza più lunga di 29:31.11, nella recente rassegna tricolore di cross di Nove Lorenzo è stato quinto fra gli Assoluti (e secondo fra gli under23). Con la premessa che Meucci è appena rientrato da un periodo in altura, il parterre obbliga comunque a tenere d´occhio il cronometro.

Sabato 15 e domenica 16 marzo sono tante le sedi che ospiteranno al fase regionale dei Societari di corsa: i 10.000 si correranno anche ad Alessandria per il Piemonte, a Cernusco Sul Naviglio (MI) per la Lombardia, a Feltre per il Veneto, a Giulianova (TE) per Abruzzo, a Recanati (MC) per le Marche e a Sassari per la Sardegna.

Fonte: Carlo Carotenuto / Ufficio stampa Fidal

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]