26 Settembre 2020
news

Multistars: Krauchanka e la Vetter in testa dopo la prima giornata. Calvi è quinto

02-05-2013 18:53 - news generiche
Nelle foto di Andrea Renai il bielorusso Krauchanka impegnato nell´alto, e un momento dei 100 ostacoli e dei 100 uomini
Sono in testa dopo la prima giornata di gare del Meeting di prove multiple Multistars - 26° Trofeo Zerneri Acciai che si sta svolgendo a Firenze allo stadio Luigi Ridolfi, (prima delle cinque prove del Circuito mondiale Iaaf) il bielorusso Andrei Krauchanka (classe 1986, vicecampione olimpico a Pechino 2008) con 4225 punti dopo i 100 metri (11"16), il salto in lungo (vinto in 7,39) il lancio del peso (vinto in 14,76) e i 400 (49"27) e tra le donne la olandese Anouk Vetter (classe 93) con 3553 punti dopo i 100 ostacoli (14"12 primato personale), salto in alto (1,75 personale eguagliato), lancio del peso (13,86 primato personale) e 200 metri (24"95). La Vetter è in vantaggio in proiezione di 169 punti rispetto alla sua miglior prestazione nell´eptathlon.

Al secondo posto nella classifica uomini troviamo il polacco Pawel Wiesdiolek con 4114 punti (11"03 - 7,24 - 13,32 - 2,10 - 50"19) al terzo posto il britannico Ashley Bryant con 3977 (11"09 - 6,92 - 13,19 - 1,95 - 48"10).
Quinto posto per l´azzurro Michele Calvi con 3923 punti (10"87 - 6"91 - 14,60 - 1,83 - 49"82) che in proiezione finale è 113 punti sopra il proprio primato personale.
In campo femminile al secondo posto c´è un´altra olandese Nadine Visser con 3392 punti (13"72 - 1,66 - 11"95 - 24"75), al terzo la brasiliana Tamara De Souza con 3381 punti (14"47 - 1,72 - 14,38 - 26"31). Miglior azzurra Elisa Trevisan, 12esima con 3228 punti (14"30 - 1,60 - 12,82 - 26"24). La fiorentina Eleonora Bacciotti della Toscana Atletica Empoli Nissan è 17esima con 2947 punti (15"49 - 1,72 - 11,95 - 27"98).

Domani la seconda e conclusiva giornata alle 11 con il salto in lungo uomini e i 100 ostacoli per le donne con epilogo delle gare di prove multiple alle 16.15 con gli 800 donne e alle 17.45 con i 1500 metri uomini. Contemporaneamente sarà cominciato il Meeting Firenze Atletica con le gare ad invito e la presenza di numerosi azzurri il cui epilogo è previsto con le gare delle staffette 4x100 donne alle 20.10 e uomini alle 20.20. In gara sui 300 ostacoli la italo-cubana Pedroso in cerca di una prestazione cronometrica da record. Tra le gare anche il lancio del martello con la presenza del vicecampione olimpico di Sydney 2000 Nicola Vizzoni e il lancio del giavellotto dedicato allo scomparso Dario Pistolozzi, entrambe le gare in un´inedita formula mista uomini e donne. Da seguire anche i 150 metri, i 1500 donne e i 3000 uomini e i 300 piani. Nel pomeriggio tra gli eventi collaterali tornerà anche il Trofeo promozionale triangolare tra le tre società organizzatrici Esordienti A e B.
L´ingresso è libero.

La manifestazione è organizzata da Firenze Marathon e dal Club 10+7, in collaborazione con le principali società fiorentine, Atletica Firenze Marathon, Assi Giglio Rosso e Prosport Firenze con la collaborazione fattiva della Fidal Toscana e il sostegno del Comune di Firenze.

Fonte: Carlo Carotenuto
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it