20 Novembre 2019
[]
news

Presentata la prova di Signa dei societari italiani di marcia. Annunciato al via della 50km il campione olimpico Alex Schwazer .

27-02-2010 - news generiche
E´ stata presentata il 18 febbraio nel Palazzo Comunale di Signa, alla presenza del Sindaco Alberto Cristianini, dell´Assessore allo Sport Marinella Fossi, del presidente del G.S. Atletica Signa Libero Sarchielli e del responsabile organizzativo Enrico Drovandi, la macchina organizzativa per il Campionato italiano di società di marcia che si terrà proprio nella città della paglia, alle porte di Firenze, il prossimo 7 marzo.
La manifestazione vedrà la partecipazione del campione olimpico Alex Schwazer, che ha annunciato la sua presenza proprio sulla distanza di 50km. A Signa si correrà per il Campionato italiano di società di marcia - 1^ prova; per i 50Km senior e promesse uomini; per i 20Km junior- promesse- senior donne; per i 20Km junior uomini; per il campionato Italiano master 20Km, e vi saranno due eventi dedicati al settore promozionali in cui i più piccoli correranno per 2 o 4 Km.
Coinvolti nell´organizzazione, oltre alla FIDAL, la Provincia di Firenze, il Comune di Signa, il C.O.N.I. e la Pubblica Assistenza di Signa, che assicurerà il servizio sanitario e di emergenza con le proprie ambulanze e con un presidio medico. La manifestazione è sponsorizzata dalla Banca di Credito Cooperativo di Signa.
Il percorso di gara avrà una lunghezza di 2km predisposti in via Arte della Paglia, ed ha ricevuto l´omologazione secondo i regolamenti vigenti e nei prossimi giorni sarà misurato anche dai giudici IAAF.
Il personale del servizio comunale di Protezione Civile, con la collaborazione della Pubblica Assistenza di Signa e della Misericordia di San Mauro a Signa procederà alle chiusure stradali necessarie e presidierà il percorso al fine di garantire la massima sicurezza per gli atleti e un´agevole gestione del pubblico.
"Siamo orgogliosi di ospitare a Signa un evento di questo rilievo e il primario ringraziamento va sicuramente a Libero Sarchielli ed a Enrico Drovandi del Gruppo Sportivo Altletica Signa e alla Federazione Italiana di Atletica Leggera per aver portato nella nostra cittadina una manifestazione di questa importanza- ha commentato Alberto Cristianini, Sindaco di Signa- sarà sicuramente una giornata da ricordare per lo sport italiano e sicuramente per il nostro territorio".
"Nel 1976 abbiamo iniziato il nostro percorso di gruppo sportivo, dando all´atletica leggera un rilievo sul territorio che prima non esisteva- ha spiegato Libero Sarchielli, del G.S. Altetica Leggera Signa- abbiamo creato una pista di atletica, ci siamo mossi in più direzioni per avvicinare i giovani e i meno giovani alle discipline del nostro sport, arrivando fino a 90 tesserati e a lanciare nel mondo del professionismo numerosi atleti, con questa manifestazione si corona ulteriormente il nostro sogno di unire il nostro territorio a questo meraviglioso sport: l´atletica".

Fonte: da comunicato stampa Atletica Leggera Signa - Matteo Carrai

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]