20 Novembre 2019
[]
news

TRIONFANO LE NOSTRE RAPPRESENTATIVE CADETTI NEL CAMPIONATO ITALIANO DI PORTO POTENZA PICENA

15-03-2009 - news generiche
In una giornata primaverile si sono svolti a Porto Potenza Picenza, in provincia di Macerata, i Campionati Italiani Individuali di Cross e quelli per Regioni riservati a rappresentative della categorie cadetti/e.
La squadra toscana dei cadetti e delle cadette ha trionfato da dominatrice nella impegnativa competizione.
Al successo della rappresentativa femminile impegnata sulla distanza di 1.980 metri, ha fatto seguito il secondo posto ottenuto dai maschi su un percorso di km 2,560, risultato questo che ha consentito alla Toscana di primeggiare nella classifica combinata, precedendo regioni di grandi tradizioni quali la Lombardia e il Veneto.
Il successo delle nostre cadette è stato netto. 356 punti sono stati realizzati grazie ai piazzamenti di Sara Froglia dell´Atletica Livorno (8°), dalle compagne di squadra Costanza Pucciani (9°) e Mirea Signorini (15°), mentre il quartetto portatore di punti per la classifica di rappresentativa è stato completato da Linda Benigni del Centro Atletico di Piombino che è giunta 16°.
Distanziata la Lombardia che ha collezionato 329 punti.
Come si può osservare un contributo veramente decisivo dato dalle atlete della provincia di Livorno.
Ancora livornesi sugli scudi nella gara riservata ai cadetti.
I gemelli Dini, Samuele e Lorenzo, tesserati per l´Atletica Livorno sono giunti pressoché appaiati al traguardo della prova disputatasi sui 2 chilometri e mezzo, classificandosi al 2° e 3° posto.
Ai due promettentissimi atleti (Livorno ripropone una nuova coppia di gemelli in gare di mezzofondo) si sono affiancati, portando punti preziosi Lorenzo Casalini della Polisportiva Aurora di Pontedera (12°) e Tiziano Diodati dell´Atletica Pietrasanta Versilia, che ha occupato la 46° posizione, consentendo alla nostra rappresentativa di occupare la seconda posizione dietro alla forte Lombardia.
La somma dei due punteggi finali ha consentito alla Toscana di primeggiare nella classifica di combinata con i suoi 701 punti, infliggendo un netto distacco alla Lombardia, seconda con 687 punti e al Veneto, terzo con 611 punti.
Le due rappresentative erano composte ciascuna da 10 atleti. A tutti quindi il plauso e il compiacimento della regione.
Nelle altre categorie da segnalare l´ottavo posto conquistato da Giacomo Verona dell´Atletica Pietrasanta Versilia nella gara sui 5 chilometri riservata agli allievi, mentre Sofia Pieri dell´Atletica Grosseto Banca di Maremma è stata, con il suo 19° posto, la migliore delle nostre nella categoria juniores impegnata sui 6 chilometri.

Fonte: Gustavo Pallicca

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]