22 Novembre 2019
[]
news

TROFEO MAURO FERRARI di MARCIA - Bene la rappresentativa toscana nell´ultimo impegno stagionale della marcia

16-11-2011 15:51 - news generiche

Domenica 13 novembre a Prato la marcia ha chiuso l´attività 2011, con l´incontro interregionale tra le rappresentative di Lombardia (Trofeo Frigerio), Lazio ( Trofeo Fulvio Villa) , Emilia Romagna , Liguria e ovviamente Toscana (Trofeo Toscano).
Già denominato il"Trofeo dei Trofei" , questa finale voleva rappresentare un punto d´incontro tra tutte le manifestazioni che si svolgono nelle varie Regioni. Nonostante l´assenza di Puglia e Basilicata (Trofeo Mediterraneo) la competizione, organizzata egregiamente dall´ ASD Atletica Prato, ha avuto ottimi spunti tecnici ed un buon contorno di pubblico. A livello di squadra vittoria non proprio scontata per la Rappresentativa Lombarda con 549 punti, che si è aggiudicata la classifica generale (somma migliori 5 punteggi categoria under 16 e under 14 maschile e femminile) con un solo punto di vantaggio sulla compagine Toscana e con al terzo posto l´Emilia Romagna (494) sul Lazio (435) e la Liguria (173).
Piccola rivincita per la rappresentativa Toscana , la vittoria della combinata femminile (ragazze e cadette) proprio sulla Lombardia, mentre nella combinata maschile podio invertito.
Nella categoria ragazzi sesto e settimo Matteo Dolfi con 10´13"7 e Giacomo Vitangeli con 10´26"4, attraverso un ottimo finale di gare o forse una partenza non troppo "aggressiva" giustificata ovviamente dall´inesperienza verso una competizione difficile come una rappresentativa. Completano il quadro toscano per i ragazzi Lorenzo Grossi 12^esimo (10´47"9) , Fabio Denza 18^esimo ( 11´40"4), Andrea Warin 21^esimo (12´01"3) e Giovanni Giuliani 23^esimo (12´03"3).

Nella categoria Ragazze ancora sesto e settimo posto per le due toscane di punta, Azzurra Francesca Pini (10´45") e Lucrezia Di Caro (10´47") buone le loro prestazioni con un ottimo supporto delle "seconde linee" nona Valeria Di Sabato (11´03") , 11^esima Chiara Pardini (11´27"), 14^esima Aurora Manzo( 11´33") e 17^esima Noemi Di Palma(11´53").

E´ tra i Cadetti/e che la Toscana ha dato vita ad un ottima prova di squadra. Tra i maschi è mancata solo la vittoria individuale, andata invece al lombardo Alessandro Rigamonti.
Non che non ci abbia provato fino all´ultimo metro l´ottimo Gianluca Picchiottino finito secondo (10´45") con al terzo posto Niccolò Coppini (19´59"), che una volta liberatosi dalla compagnia dell´altro Lombardo Alberto Carella è riuscito a rientrare sui due fuggitivi per poi cedere il passo solo nell´ultimo km. Sesto e settimo poi Gabriele Capannini (20´53") e Manuel Lucioli (20´54), 13^esimo Ettore Grillo(21´54") e 24^esimo Mattia Carovani (24´23").
Tra le cadette finisce al quarto posto Giulia Panconi (16´26"), seguita dall´altra toscana Giada Francesca Ciabini finita quinta (16´43"). Gara d´attacco per la prima -molto vicina alla terza posizione sfilata via negli ultimi metri con un azione al limite del regolamento-, mentre gara più coperta ma efficacissima nel finale per la Ciabini che ha chiuso la seconda parte della stagione in crescendo. Positiva la nona e 11^esima posizione rispettivamente di Chiara Haynes(16´57") e di Giada Fabbri (17´13") mentre rispettano le aspettative Diletta Salvi 23^esima (19´08") e Karina Scandolera 24^esima (19´08").

In merito a queste gare, positive impressioni del responsabile regionale della marcia, Prof. Ugolini, che ha denotato la presenza di una rappresentativa toscana su ottimi livelli, con elementi grintosi e determinati che hanno gareggiato al massimo delle proprie capacità (9 atleti hanno migliorato il loro personale e 6 lo hanno sfiorato).
Un eccellente risultato in definitiva che ha visto la Toscana prima con la squadra Ragazze e Cadetti e seconda con i Ragazzi e le Cadette, segnale dell´ottimo lavoro svolto dai tecnici e dalle Società Toscane.


Fonte: Fabrizio Pezzuto

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]