22 Maggio 2019
[]
news

VIRTUS LUCCA PER IL 2° ANNO CONSECUTIVO NELLA FINALE ORO

29-07-2009 - news generiche

Una cavalcata storica, fantastica, memorabile che rimarrà nella storia dello sport lucchese: è la conferma nella massima serie anche per la stagione agonistica 2009 dell´ Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca che ha nuovamente conquistato il diritto a partecipare alla finale di serie " A ORO " del CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETA´ ASSOLUTO su PISTA.

 

La squadra del presidente  Montinari ha dunque scritto nuovamente una pagine indelebile per l´intero movimento sportivo lucchese e per il 2° anno consecutivo lotterà per l´assegnazione dello scudetto tricolore con tutti i più grandi club civili che hanno fatto  la storia dell´atletica leggera italiana.

 

22.087 punti ottenuti dopo le due fasi regionali, ben 400 punti in più rispetto alla già straordinaria passata stagione, hanno permesso di conquistare nuovamente il diritto a lottare ai vertici con i più grandi sodalizi italiani. Questo traguardo conferma Lucca come uno dei nuovi grandi fulcri, nuovo motore per l´intero movimento atletico italiano, quell´atletica leggera che rappresenta sempre la "Regina" degli Sport Olimpici e che oggi vede un gran rilancio e gran fermento dopo anni di crisi.

 

Un successo prestigioso, che riempie di orgoglio tutti i dirigenti e tecnici della Virtus Cassa di Risparmio di Lucca e che ripaga tutti quanti degli sforzi profusi quotidianamente. Non il frutto di disponibilità economiche, anzi, ma una società che da oltre 30 anni  rappresenta un modello di riferimento per centinaia e centinaia di giovani che hanno contribuito a far si che l´atletica leggera diventasse una "moda" a Lucca e questo lo testimoniano gli oltre 350 atleti ed atlete che compongono ad oggi la società di cui 200 giovanissimi che frequentano i Corsi Comunali di Atletica Leggera presso la Palestra Bacchettoni.

 

Proprio in quell´impianto sei anni orsono si sono avvicinati all´atletica i vari Giacomo Puccini, Vezio Bianchi, Andrea Ferranti, Stefano Domenici, Salvatore Iaropoli, Mattia Bortoli, Andrea Giovannelli, Luigi Gonnella, Leonardo Monacci che oggi sono il fulcro vitale e fondamentale di questo enorme successo tecnico.

Un successo che unisce un impresa storica dal punto di vista sportivo ad un progetto vincente creato e costruito con  passione e competenza da questo grande gruppo che rappresenta oggi l´ Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca e che vede al nucleo storico e fondamentale di atleti lucchesi unirsi uomini ed atleti da tutta Italia che hanno sposato il progetto Virtus non per l´aspetto economico inesistente ma perché in tanti hanno creduto in un atletica di alto livello dove però hanno priorità i valori umani.

 

Ricordiamoli questi atleti fondamentali nell´economia della squadra; da Reggio Calabria l´apporto determinante di Ivano Nicoletti e Marco Biancofiore, da Matera l´indomabile e sempre disponibile ostacolista Antonio Negro; dalla provincia di Urbino il grande Paolo Gianessi; dal Piemonte ed in particolare da Torino il fortissimo discobolo Ferdinando Nicotra; da Roma anche se grossetano di nascita Tommaso Mattei e poi come non dimenticare la colonia livornese composta da Massimo Passoni, Francesco Nocerino e Lorenzo Matteucci con quest´ultimi arrivati all´inizio el 2009  grazie al nuovo rapporto di collaborazione intrapreso con la Libertas Runners Livorno del presidente Gianni Giannone; ed ancora da Padova l´uomo di esperienza, il saltatore con l´asta Alessandro Beda che quest´anno ha portato in maglia virtus da anche Sandro Gobbo specialista del giavellotto; infine da Grosseto il marciatore Roberto De Rosa.

 

Non dimentichiamo poi gli "stranieri" lucchesi che si sono integrati ormai da tanti anni nel tessuto sociale lucchese, ovvero quel fantastico atleta nonché olimpionico Manura Kuranage e il giovane emergente cingalese George Kalugamage.

 

Un grande gruppo che si è formato e compattato intorno alla figura del direttore tecnico Matteo Martinelli, un dirigente che ha saputo trasmettere a tutta la Virtus l´esperienza maturata “in famiglia”. Un grande lavoro dietro le quinte, con al primo posto il rispetto di ogni atleta ed ogni persona coinvolta nel progetto. In questi anni ha tessuto una serie di rapporti tessuti con le maggiori società italiane, utilissimi per intraprendere proficue collaborazioni. Inoltre il riconoscimento delle capacità organizzative da parte della Federazione Nazionale che gli ha assegnato un ruolo di primo piano nell´organizzazione di grandi manifestazioni quali i campionati Europei indoor di Torino e del Golden Gala.

Un lavoro che non poteva essere svolto singolarmente ma che si è potuto sviluppare grazie al sostegno personaggi quali  Giada Puccini e di Matteo Unti ovvero l´anima giovane di questa società che ha saputo seguire e far proseguire i valori che da decenni portano avanti i dirigenti storici come Ferdinando Caturegli, Giuseppe Lencioni e Fausto Ardegnhi.

 

Questa i componenti la squadra che parteciperanno alla finale nazionale di serie A ORO in programma a Caorle sabato 26 e domenica 27 settembre con diretta su Rai Sport Satellite

 

Velocità: Manura Kuranage, Vezio Bianchi, Andrea Ferranti, Orsi Alessandro, Mattia Bortoli, George Kalugamage Ivano Nicoletti, Marco Biancofiore, Fabio Micheletti, Luca Parlanti, Giovanni Fabris

Salti : Gonnella Luigi, Lorenzo Matteucci, Alessandro Beda, Simini Lorenzo, Iacopo Massagli, Stefano Domenici, Leonardo Monacci

Lanci: Emilio Filippi, Giacomo Puccini, Sandro Gobbo, Chumania Alexander, Iaropoli Salvatore, Tommaso Mattei

Marcia: Passoni Massimo, De Rosa Roberto

Mezzofondo : Andrea Giovannelli, Joseph Boit, Philemon Metto Kipkering, Andrea Cavallini , Giacomo Conte, Andrea Mirandola, Lorenzo Giuntini

Ostacoli: Antonio Negro, Francesco Nocerino, Paolo Gianessi

 

Queste le dodici finaliste che si contenderanno lo scudetto tricolore:

 

ATLETICA RICCARDI MILANO

ATELTICA CENTO TORRI PAVIA

A.S. LA FRATELLANZA MODENA 1874

ASD BRUNI PUBBLICITA´ ATLETICA VOMANO

ATLETICA STUDENTESCA CA.RI.RIETI

ASSINDUSTRIA SPORT PADOVA

ATLETICA BERGAMO ´59

ASD LIBERTAS CATANIA

PRO SESTO ATLETICA

ATELTICA FIRENZE MARATHON SS

ATLETICA VIRTUS CR LUCCA

ATLETICA VICENTINA


Fonte: Matteo Martinelli

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]