22 Settembre 2019
[]
news

Cross: i verdetti di Campi. Cito si conferma. Doppietta per le sorelle Marchese

23-02-2014 18:12 - news generiche
Ancora una volta non ha tradito le attese il palcoscenico di Villa Montalvo a Campi Bisenzio e sono state gare dure e spettacolari quelle della terza e conclusiva prova del Gran Prix Fidal Toscana assoluto di cross, della seconda e conclusiva prova dei Campionati di società del settore giovanile, gara valevole per assegnare anche i titoli individuali delle categorie giovanili. Le piogge dei giorni scorsi hanno reso il terreno davvero insidioso, senza peraltro intaccare il funzionamento della macchina organizzativa diretta dall´Atletica Campi Universo Sport.

In campo maschile assoluto sui 6 km del tracciato che prevedevano anche, per tre passaggi, una salitella e relativa discesa, si ripete per la terza volta su tre Maurizio Cito dell´Atletica Futura che vince quindi il Gran Prix anche per il 2014. Col tempo di 23´13", in testa dall´inizio alla fine, è andato a precedere Daniele Del Nista delle Alpi Apuane (20´34) e Massimo mei dell´Atletica Castello. Quarto Said Ettaqi, juniores al primo anno della Virtus Lucca. A seguire Hicham Midar del Fiorino, Lorenzo Bernini dell´Atletica Livorno, poi gli Junior Marco Sandrucci dell´Atletica Firenze Marathon, Gianmarco Lazzeri dell´Atletica Livorno, Andrea Tobaldini dell´Atletica Firenze Marathon. Primo degli Allievi è Alessio Ristori dell´Atletica Livorno, 27esimo assoluto.

La prova femminile sui 5 km è stata nobilitata della presenza delle azzurre dell´Atletica Cascina Camille Marchese e Valentine Marchese, entrambe categoria Promesse classe 1993 del Cus Pisa Atletica Cascina, che hanno chiuso al primo e al secondo posto, dopo che Camille ha impostato un ritmo insostenibile per tutte le altre sin dall´inizio chiudendo in 20´17". (Per Valentine 20´41"). Al terzo posto dopo una gara saggia e guardinga nel gruppetto delle inseguitrici Linda Benigni, la Juniores portacolori del Centro Atletica Piombino vincitrice delle altre due prove del Gran Prix, che quindi a sua volta fa sua la classifica finale. Le premiazioni si terranno nel Salone dei Cinquecento in Palazzo vecchio a marzo durante l´annuale festa dell´atletica toscana. Quarta è stata un´altra Juniores, Camilla Matese della Toscana Atletica Empoli Nissan, poi la coppia del Lammari Anna laura Mugno e Valentina Fruzza a precedere le fresche campionesse toscane indoor Sara Donati (800, Cus Pisa Atletica Cascina) e Sabrina Affortunati (1500 e 3000, Assi Giglio Rosso). Poi Sara Colzi dell´Atletica Firenze Marathon e la prima delle Allieve, Giulia Morelli dell´Atletica Livorno.

Passando al settore promozionale le rispettive classifiche di società sono state vinte dalle squadre che erano in testa dopo la prima giornata di Grosseto.
Tra le Ragazze (149 le classificate) l´Atletica Firenze Marathon; gara e titolo toscano individuale vinti da Lucrezia Misuri dell´Atletica Firenze Marathon (che era stata prima anche a Grosseto) davanti alla compagna di società Diletta Passaleva e a Francesca Manganelli della Atletica Castiglionese. Prima del 2002 Bianca Verrusio dell´Uisp Abbadia San Salvatore, quarta.
Tra i Ragazzi (107 partenti) titolo toscano alla Libertas Runners Livorno nonostante la doppietta di Abderrazzak Gasmi e Jacopo Vanni dell´Atletica Futura, primo e secondo. Terzo Mauro Giuliano (che aveva vinto a Grosseto) dell´Uisp Abbadia San Salvatore. Poi Samir El Kniri dell´Atletica Libertas Runners Livorno davanti al compagno primo del 2002 Samuele Froglia.
Tra le Cadette vince l´Atletica Grosseto Banca della Maremma che piazza al primo posto che vale il titolo toscano Giada Romano (anche lei già prima a Grosseto), poi Giuditta Bottacci dell´Atletica Castiglionese e Ilaria Spighi dell´Atletica Prato. Sono state 73 le atlete che hanno concluso la prova).
Tra i Cadetti successo dell´Atletica Sestese mentre primo e campione toscano è stato Dario Papi dell´Atletica Prato (anche lui primo anche a Grosseto), davanti a Costantino Seghi dell´Assi Giglio Rosso (classe 2000) e la coppia dell´Orecchiella Garfagnana composta da Manuel Franchi e Melaku Lucchesi.
Classifica combinata maschile alla Sestese, classifica combinata femminile all´Atletica Firenze Marathon.

Nelle foto, dall´alto, il successo di Camille Marchese e quello di Maurizio Cito (foto di Alberto Paoli).
A seguire altre immagini da Campi, poi i podi individuali, Allievi, assoluti uomini, Allieve, assolute donne, i podi di società Ragazzi, Ragazze, Cadetti e Cadette (foto Carotenuto)


Fonte: Carlo Carotenuto

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]