26 Ottobre 2020
news

LA LIBERTAS ATLETICA VALDELSA IN GRANDE EVIDENZA AI CAMPIONATI NAZIONALI LIBERTAS

18-06-2009 - news generiche
Si sono svolti a Terni, presso il Campo CONI di Atletica "Casagrande", i 56^ Campionati Italiani Libertas di Atletica Leggera su pista.
Eccezionale è stato il risultato di società della Libertas Atletica Valdelsa che si è aggiudicata il 1° posto nella classifica delle categorie assolute , il 2° posto nella classifica amatori/master (dietro alla società di casa GS A. Monti Terni) e il 3° posto nella classifica giovanile (preceduta dalla Libertas ARCS Perugia e dalla Libertas Castelgandolfo Albano).
Nella classifica combinata (Giovanile+Assoluto), che assegna il titolo nazionale di società Libertas, la squadra valdelsana è al secondo posto dietro alla fortissima rappresentativa della Libertas ARCS Perugia.
La Libertas Atletica Valdelsa, pur non vincendo il titolo nazionale di società (già vinto nell´edizione colligiana del 2006 e nell´edizione 2008 di Riccione), torna da Terni con un vero bottino di medaglie (16 ori, 10 argenti e 4 bronzi) e con il nuovo record di vittorie (meglio anche del 2006 e del 2008, quando la società colligiana si era "fermata" a 12 titoli individuali)
Alessandro Alberti, capo delegazione della società colligiana ai Campionati ha dichiarato "il successo della classifica generale conferma che la Libertas Atletica Valdelsa è ormai stabilmente una delle migliori società italiane affiliate all´Ente di Promozione Sportiva Libertas e dimostra ulteriormente la validità del progetto "Atletica 2005" visto che il successo della Libertas Atletica Valdelsa è anche merito di Atletica 2005 e delle associazioni valdelsane consorziate. Un ringraziamento particolare lo rivolgiamo al Centro Provinciale Sportivo Libertas di Siena, in particolare al suo presidente Mario Mensini che continuano a credere in noi, permettendoci di partecipare a questa importante manifestazione. Con questi successi speriamo di aver ripagato la loro fiducia nei nostri confronti".
I nuovi campioni italiani Libertas 2009 sono: Serena Tronnolone (lancio del giavellotto assoluti/F, dove ha anche migliorato il record dei campionati, e getto del peso assoluti/F), Giulia Alberti (lancio del giavellotto cadette), Emanuela Barbato (m 80 ostacoli cadette), Veronica Rossi (marcia allieve), Leandro Di Leo (marcia allievi), Daniele Marchetti (m 3.000 assoluti/F), Chiara Giachi (m 400 ostacoli assoluti/F), Francesco Tognazzi (getto del peso assoluti/M), Roberto Rettori (getto del peso e salto in lungo amatori/M), Federico Bini (m 200 e m 800 master A), Gianni Siragusa (marcia master B) , la staffetta 4 x 400 assoluti/F (Giachi/Latallati/Marchetti/Tronnolone) e la staffetta 4 x 400 assoluti/M (Melani/Cannucci/Terreni/Baiano).
Le 10 medaglie di argento sono state conquistate da Giulia Alberti (marcia cadette), Lorenzo Calosi (m 300 piani cadetti), Cosimo Ferri (asta cadetti e m 100 ostacoli cadetti), Lawrence Bandini (marcia allievi), Daniela Marchetti (m 800 assoluti/F), Marco Melani (getto del peso assoluti/M), Cinzia Corti (getto del peso master B), Patrizia Caliani (salto in lungo master C) e la staffetta svedese 100-200-300-400 cadetti (Zuccagnoli/Radi L./Calosi/Ferri).
Infine le 4 medaglie di bronzo sono state vinte da Andrea Radi (m 60 ostacoli ragazzi), Nawar Latallati (m 3.000 assoluti/F), Sandra Paoli (getto del peso master C) e Alessandro Alberti (getto del peso master C).
Alberto Alberti, presidente della Libertas Atletica Valdelsa, ha commentato: "il successo di società è comunque merito di tutti, dallo staff tecnico composto di allenatori e istruttori molto qualificati a tutti i 38 atleti partecipanti al Campionato, nessuno escluso.

Fonte: Alessandro Alberti

Realizzazione siti web www.sitoper.it