22 Ottobre 2020
news

Bene Audrey Alloh ai mondiali indoor di Istanbul

15-03-2012 11:26 - news generiche
Audrey Alloh - foto Giancarlo Colombo-FIDAL
Momento tinto d´azzurro per l´atletica leggera italiana, con varie manifestazioni internazionali che in questo periodo hanno interessato la nazionale e anche alcuni atleti toscani.
I Campionati mondiali indoor di Istanbul (9-11 marzo) sono stati il massimo evento disputato ed hanno visto la presenza di 14 italiani tra cui la fiorentina Audrey Alloh. Classe 1987, non ancora venticinquenne, la ragazza di origine ivoriane ha preso parte alla prova sui 60m, distanza nella quale ha vinto recentemente il titolo italiano assoluto. Di fronte alle migliori specialiste mondiali, la Alloh è riuscita a passare il primo turno, vincendo la propria batteria in 7"33, personale eguagliato. In semifinale la portacolori delle Fiamme Azzurre - che si allena a Roma con Giorgio Frinolli - ha chiuso settima in 7"38, ancora una buona prestazione nonostante un tempo di reazione lento allo start (0.215).
Sabato 3 marzo invece la nazionale giovanile è stata impegnata in un incontro indoor a Val de Reuil (FRA) in un triangolare che l´ha vista contrapposta a Germania e Francia. Per la Toscana erano presenti lo junior Joao Junior Neves Bussotti (Atletica Livorno) che ha corso i 1500m chiudendo al secondo posto (dietro al tedesco Lawik) con il nuovo personale indoor di 3.55"08; la junior valdelsana Irene Siragusa (Atletica 2005) che nei 60m ha concluso seconda (dietro la tedesca Drazek) le due prove previste, una corsa in 7"61 e l´altra con il personale di 7"50; e l´allieva fiorentina Jasmine Al Omari (Atletica Firenze Marathon) nel lungo giunta a 5,53m.
Questo week end invece è in programma a Bar (Montenegro) la Coppa Europa invernale di lanci, dove saranno impegnati nel martello il vicecampione continentale di Barcellona 2010, il versiliese Nicola Vizzoni (Fiamme Gialle) e la senese Elisa Palmieri (Esercito).

Fonte: Andrea Bruschettini

Realizzazione siti web www.sitoper.it